Migliorare la qualità del prodotto e la produttività

Il sistema a luce strutturata PrimeScan si è affermato come uno strumento chiave di reverse engineering ad alta risoluzione per le protesi mediche della mano

Aiwa Prosthetics and Orthotics Co., Ltd, con sede in una tranquilla zona residenziale nel quartiere Nerima-ku di Tokyo, produce e fornisce dita, mani e piedi protesici in silicone, tutti accuratamente realizzati su ordinazione. Dalla sua fondazione nel 2004 l’azienda collabora con istituti specializzati nel settore medico per fornire una gamma di articoli in grado di migliorare le caratteristiche estetiche e funzionali dei suoi prodotti, oltre a garantire la formazione tecnica e organizzare seminari per promuovere la diffusione della sua tecnologia e contribuire a creare una società migliore. 

Tutti i prodotti di Aiwa sono realizzati su ordinazione. L’importazione dei dati dalla scansione dell’arto opposto a quello oggetto della protesi da realizzare permette di produrre un arto protesico più naturale e più adatto a ogni singolo paziente. Questo metodo è molto diverso da quello utilizzato per i prodotti in serie o stampati ed è la chiave per realizzare una protesi perfetta.

Examples of impressive finished prosthesesAl fine di produrre una protesi che sia il più possibile simile alla realtà, la precisione di misura è ovviamente un requisito essenziale, soprattutto quando si tratta della produzione di dita artificiali. 

La richiesta dell’azienda di una soluzione di reverse engineering era chiara ma complessa da realizzare. “Cercavamo una macchina in grado di eseguire scansioni rapide e molto precise, nonché sufficientemente dettagliate per riprodurre le impronte digitali”, spiega Hayashi, Representative Director di Aiwa.  

Quando l’azienda ha contattato Hexagon per effettuare dei test, era chiaro che gli strumenti di misura tradizionali come le macchine di misura a coordinate, i laser tracker o i bracci di misura portatili non soddisfacevano completamente le loro esigenze. La soluzione alternativa suggerita era una combinazione tra uno scanner a luce strutturata PrimeScan e una tavola rotante, che il cliente utilizzava già da tempo per migliorare la produttività. La vasta esperienza di PrimeScan nella misura del corpo umano, così come nel campo delle arti, l’ha resa una scelta perfetta. È adatto per la scansione di volti, pelle e corpi, così come per il reverse engineering delle riparazioni del cranio e la scansione delle impronte dei denti.    

Previous scanning with noise clearly visible“Dopo un rapido test, siamo stati in grado di ottenere una riproducibilità dell’impronta digitale che era chiaramente diversa dal metodo utilizzato precedentemente”, spiega il rappresentante locale di Hexagon che ha lavorato con Aiwa sul progetto. “Siamo stati anche in grado di ottenere dati con molto meno difetti tra le dita, cosa che in passato era stato difficile realizzare.”

Clear and accurate scanning results from the PrimeScan“Il PrimeScan di Hexagon riproduce molto bene le impronte digitali, rendendo il lavoro più semplice e dettagliato rispetto al nostro sistema precedente, cosa che ha migliorato la nostra efficienza operativa”, afferma Hayashi. “Inoltre, la qualità dei risultati è sempre coerente, rimanendo la stessa indipendentemente dal livello di abilità dell’operatore, il che significa che possiamo fornire ai nostri clienti un prodotto di qualità affidabile. Abbiamo molti clienti che sono in attesa dei nostri prodotti, ed è bello poterli consegnare il più rapidamente possibile.” 

A typical part reverse engineered and produced with the help of the Hexagon’s PrimeScan (left) compared with the previous generation, produced before Aiwa’s adoption of the high-precision scanner technology from Hexagon“La capacità di riprodurre anche le impronte più piccole ha praticamente eliminato la necessità di correzioni manuali”, aggiunge un membro del team Aiwa che ha utilizzato PrimeScan. “Il risparmio di tempo è enorme”.

“A seconda del prodotto, il tempo complessivo richiesto è quasi la metà di quello di prima, con un conseguente aumento drastico dell’efficienza e della produttività”, conclude Hayashi. 

A seconda del prodotto, il tempo complessivo richiesto dal lavoro è quasi la metà di quello di prima, con un conseguente aumento drastico dell’efficienza e della produttività.Guardando sempre al futuro, Aiwa sta pensando di fornire protesi di alta qualità ai clienti d’oltreoceano.

Caso applicativo: Aiwa Prosthetics and Orthotics - Tokyo, Giappone

Related Case Studies

See how companies like yours are working with Hexagon Manufacturing Intelligence

Caso applicativo: Aiwa Prosthetics and Orthotics - Tokyo, Giappone