Ciclo di vita virtuale per la produzione

Le soluzioni "Ciclo di vita virtuale per la produzione" di Hexagon garantiscono una gestione collaborativa del flusso di lavoro di progettazione in grado di sfruttare i gemelli digitali del mondo fisico e virtuale per migliorare l'efficacia della progettazione, dell'ingegneria e della produzione.

Un tecnico professionista lavora al computer con un modello di Mock-up a schermo verde. Prototipo di telaio di auto elettrica con batterie e motore in un laboratorio di sviluppo ad alta tecnologia.

La soluzione "Ciclo di vita virtuale per la produzione" è un set di strumenti condiviso per la gestione del flusso di lavoro di progettazione pensato per migliorare i risultati nelle applicazioni di progettazione, unendo qualità, produzione, progettazione e ingegneria.

La soluzione combina i dati di misura provenienti dal mondo fisico con i dati di progettazione e simulazione del mondo virtuale per mettere in relazione tutte le applicazioni chiave dell'ingegneria, dal CAD e CAE, fino al CAM e alla metrologia. 

Con l'approccio della soluzione "Ciclo di vita virtuale per la produzione", le aziende possono coinvolgere più team integrati verticalmente nei compiti di progettazione, consentendo loro di lavorare insieme in modo più trasparente con flussi di lavoro automatici durante il ciclo di vita dello sviluppo del prodotto. La soluzione "Ciclo di vita virtuale per la produzione" di Hexagon consente agli utilizzatori di ottenere, comprendere e applicare i dati dalle misure virtuali e fisiche durante tutto il ciclo di vita del prodotto, fornendo una visione coerente, tracciabile, trasparente e sincronizzata delle operazioni di assemblaggio. La soluzione offre vantaggi e miglioramenti per la progettazione e l'efficienza dei costi, la pianificazione e la qualità della produzione. La soluzione "Ciclo di vita virtuale per la produzione" garantisce una struttura di gestione dei dati che automatizza i flussi di lavoro per diverse applicazioni CAE tra cui la stima dei costi, il calcolo della resistenza e la dinamica multibody. Quando si introducono dati misurati dalla produzione, questa struttura consente la migliore corrispondenza dei pezzi, mentre i modelli di simulazione parametrica aggiornano automaticamente i modelli. 

La soluzione "Ciclo di vita virtuale per la produzione" permette di stabilire il processo di assemblaggio unico per massimizzarne la qualità, ad esempio: 

  1. Misura l'esatta geometria dei componenti utilizzando scanner laser e assembla virtualmente i pezzi per capire la qualità finale di flush & gap 
  2. Crea modelli di simulazione per prevedere la deformazione e la curvatura in base al modello di saldatura specificato 
  3. Utilizza l'analisi di ottimizzazione per definire l'operazione di assemblaggio specifica per questo componente 
I vostri dati
La vostra azienda
  • Ottimizzazione del design del prodotto, analisi di fattibilità dei pezzi 
  • Messa a punto dei parametri del processo di produzione 
  • Verifica e ottimizzazione del processo di produzione attraverso la simulazione 
  • Studi di formabilità rapidi e veloci basati sulla geometria del pezzo 
  • Prove virtuali di stampi basate su progetti di utensili 
  • Compensazione del ritorno elastico 
  • Prove virtuali dettagliate considerando l'ambiente reale e fisico 
  • Descrizione accurata del materiale e del flusso 
  • Previsione delle caratteristiche dei pezzi durante il ciclo del processo di produzione 
  • Stima dello storico di formatura e del suo impatto nel processo di assemblaggio 
  • Riduzione delle modifiche tecniche 
  • Visibilità preventiva del costo e dell'efficienza dei materiali 
  • Ottimizzazione del progetto in termini di costi 
  • Identificazione dei progetti che non raggiungono l'obiettivo di utilizzo 
  • L'automazione fornisce dati quasi in tempo reale e sincronizzati sull'intero assemblaggio