Assicurazione Qualità Degli Impianti Dentali

Con Misura Multisensore Per Il Collaudo Conforme Agli Standard Medicali

Le aziende che fabbricano impianti dentali devono confrontarsi con standard di qualità elevata e requisiti legali molto severi relativamente alla sicurezza dei loro prodotti.  In produzione, ogni impianto dev’essere verificato con un processo affidabile per garantire che sia conforme alle tolleranze e ai requisiti di responsabilità del prodotto più rigorosi.Questo comprende la documentazione approfondita del processo di produzione e l’archiviazione sicura e a prova di manomissione dei risultati di misura.

Gli impianti dentali endossei multipli consistono di tre componenti. Il corpo filettato dell’impianto sostituisce la radice del dente ed è fermamente ancorato all’osso della mandibola. L’abutment dell’impianto funziona come un elemento di collegamento tra il corpo dell’impianto e la protesi dentale, come la corona o il ponte. Una vite di fissaggio garantisce il bloccaggio dell’abutment al cono interno del corpo dell’impianto, con le protesi dentarie avvitate o cementate all’abutment.

La chiave dell’affidabilità è la precisione
La precisione della produzione determina la precisione di accoppiamento e la stabilità nel lungo periodo del sistema impianto. Il collegamento interno tra il corpo dell’impianto e l’abutment è particolarmente importante. Ciò che caratterizza questa connessione è l’accoppiamento conico a tenuta tra i due componenti dell’impianto con un esagono interno che ne impedisce la rotazione.

Una macchina di misura a coordinate (CMM) come la Optiv Performance 443 di Hexagon Manufacturing Intelligence offre vantaggi sia economici sia legati al processo nel soddisfare le esigenze dell’operazione di misura. La soluzione di misura a coordinate permette di misurare con alta risoluzione geometrie e caratteristiche di forma con tolleranze strette dell’interfaccia protesica.

L’aggiunta di un dispositivo di bloccaggio personalizzato per ogni cliente garantisce l’attrezzaggio stabile e ripetibile dei pezzi per la misura.

Garantire un processo di misura sicuro e ottimizzato
Lo scostamento della forma tra cono esterno dell‘abutment e cono interno del corpo dell‘impianto è determinato con la scansione a contatto assieme allo scostamento della forma della superficie dell‘esagono interno. Ma la dimensione complessiva dell‘esagono interno assieme all‘angolo del cono esterno, di più facile accesso, dell‘abutment può essere misurata in modo ottico ottimizzando la velocità del processo generale di verifica.

La Optiv Performance 443 offre anche la possibilità di documentazione elettronica, a prova di manomissione, dell‘intero processo di misura. Questo permette la creazione automatica e l‘archiviazione dei rapporti di collaudo con un elevato livello di sicurezza dei dati. Eliminando la necessità di copie fisiche stampate e aumentando al contempo l‘affidabilità del processo, le aziende possono garantire la completa tracciabilità di ciascun singolo impianto come richiesto dalle autorità di regolamentazione internazionali.

Assicurazione Qualità Degli Impianti Dentali

Optiv Performance

La gamma Optiv Performance è adatta a moltissime applicazioni di misura grazie alla sua struttura robusta, guide in granito, cuscinetti meccanici sugli assi e una gamma...

Medicale

Il settore della tecnologia medicale è un campo molto impegnativo che presenta requisiti normativi gravosi. I dispositivi medici devono essere funzionalmente impeccabili,...

HxGN LIVE

La conferenza internazionale annuale Hexagon, HxGN LIVE, offre presentazioni stimolanti, illimitate possibilità di contatto e tecnologie imperdibili.