LightRunner

Sistema di posizionamento avanzato per una misura ottica 3D pù precisa, più semplice, più rapida

LightRunner è un sistema di posizionamento che trasforma la misura ottica 3D automatica, sostituendo il processo di mapping per semplificare la configurazione e ridurre i tempi di misura.

Il miglioramento continuo dell'efficienza produttiva si fonda sull'adozione di una tecnologia che supporti un metodo di lavoro più smart. L’analisi e l’interpretazione dei dati per ottimizzare le attività hanno un potenziale trasformativo sia per il modo di lavorare che per i risultati che si ottengono. LightRunner offre alle aziende un approccio più smart all'automazione della misura ottica 3D.

Basato sulla tecnologia di proiezione del pattern associata ad algoritmi software avanzati, LightRunner usa informazioni integrate per automatizzare le attività principali in tutto il processo di misura, riducendo il lavoro dell'operatore e la formazione necessaria, aumentando al contempo la capacità della cella di migliorare la produttività.

Proiettando un pattern di milioni di punti di riferimento sul componente in misura, LightRunner offre un modo unico di stabilire una posizione di riferimento assoluto per le tile in una cella di misura ottica 3D. Il sistema elimina completamente la necessità di mapping nella definizione di nuovi componenti e durante la misura di componenti, semplificando il processo e liberando la cella che può così eseguire altre misure. 

LightRunner elimina anche la necessità di immagazzinare piastre di calibrazione per sistemi di misura automatici. Con LightRunner, i sistemi ottici 3D non dipendono più dalla ripetibilità del robot, rendendo così superflua la compensazione termica. Il tempo di stabilizzazione del robot è poi del tutto assente dal ciclo di misura e questo lo avvicina alla misura "al volo". 

LightRunner riduce anche notevolmente i tempi di programmazione dei nuovi componenti, consentendo al software di misura CoreView di generare automaticamente il programma iniziale. È superflua anche la verifica tra le modifiche e questo elimina il tempo necessario per scorrere l'intero programma ogni volta che si incontra un problema o si sono fatte delle modifiche. 

La soluzione LightRunner posiziona le tile direttamente all'interno del sistema di riferimento pezzo. Poiché LighRunner esegue l'azzeramento sulla superficie del pezzo, fornisce precisione assoluta e mantiene il sistema di misura ottica 3D correlato. Le celle di misura con LightRunner non hanno più la necessità di essere correlate con una macchina di misura a coordinate (CMM) e la loro precisione può essere costantemente verificata dal sistema di posizionamento.

LightRunner è disponibile con la cella di misura automatica chiavi in mano Cella 360º.
 

LightRunner

I vostri dati
La vostra azienda
Collaudato per l'ambiente d'officina
Il sistema LightRunner ha componenti semplici ed è robusto e idoneo per l'impiego in ambiente industriale. Non è sensibile alle variazioni nelle condizioni ambientali come la temperatura e la luce.

Tempi di misura ridotti
Eliminando la necessità dei tempi di stabilizzazione del robot, LightRunner permette una misura simile alla misura "al volo" e può migliorare la produttività delle celle di misura ottica 3D di Hexagon fino al 30%. Questa soluzione può anche ridurre il tempo totale che va dall'acquisizione dei punti al report del pezzo a meno della metà di quello di altri sistemi di misura 3D automatici.

Migliori prestazioni di misura
Il posizionamento assoluto fornito da LightRunner migliora la precisione e la ripetibilità del processo. I sistemi di misura ottici 3D gestiti da LightRunner offrono prestazioni accurate del sistema e controllo stabile del processo per la vostra tranquillità.

Stabilità delle correlazioni di lungo periodo
LightRunner assicura al sistema di misura ottica 3D la stabilità delle correlazioni nel tempo, dando fiducia completa nelle prestazioni del sistema senza la necessità di correlazioni della CMM. 

Programmazione più rapida
LightRunner consente alla funzione di programmazione virtuale in CoreView di creare automaticamente un programma iniziale, riducendo i tempi di programmazione fino al 75% rispetto ai metodi tradizionali nello stesso software. 

Non sono necessari né mapping né marker 
La maggior parte delle soluzioni di misura ottiche 3D richiedono il mapping del pezzo con marker durante la definizione iniziale e alcune anche durante la misura. LightRunner elimina completamente questa fase del processo e la necessità di target, e rende obsoleto il processo di verifica del programma, semplificando così la definizione di ogni nuovo componente.

Costi di installazione minimi
L'avanzata tecnologia di posizionamento di LightRunner consente risultati precisi senza aggiungere tecnologia di automazione sofisticata, logistica o attrezzature. Non è quindi necessario investire in nuovi robot, sistemi Smart Part o nuovi attrezzaggi.

Consumo energetico ridotto.
A differenza di alcuni sistemi che rimangono costantemente accesi, l'illuminazione a LED di LightRunner è attiva di volta in volta solo per poche frazioni di secondo. Questo diminuisce notevolmente il consumo di energia per ridurre il costo operativo, migliorare la sostenibilità e supportare un approccio ecologico alla produzione.
360° Cell Powered by Lightrunner Brochure
360° Cell Brochure

HxGN LIVE

La conferenza internazionale annuale Hexagon, HxGN LIVE, offre presentazioni stimolanti, illimitate possibilità di contatto e tecnologie imperdibili.