La misura in ambienti con pressione atmosferica artificiale

Uso dei laser tracker con pressione atmosferica artificiale

La velocità della luce è di 186.000 miglia al secondo in condizioni di vuoto. Noi fortunatamente non viviamo nel vuoto. Temperatura e pressione atmosferica, tuttavia, hanno un effetto diretto sulla densità dell'aria e di conseguenza sulla velocità della luce. Il cambiamento nella velocità della luce o "indice di rifrazione" è un valore che dev'essere considerato nelle misure di precisione con sistemi laser tracker.Leica-AT901

I laser tracker sono dotati di un dispositivo per la misura della temperatura ambiente e della pressione atmosferica. Generalmente i cambiamenti lenti nella temperatura e nella pressione vengono misurati e compensati automaticamente. I cambiamenti repentini della temperatura vengono di solito notati dall'operatore perché possono essere percepiti. Ma i cambiamenti improvvisi nella pressione atmosferica spesso non vengono notati dall'operatore. Eppure possono incidere notevolmente sulla precisione di misura, quanto i cambiamenti di temperatura improvvisi.

In un edificio aperto la pressione atmosferica non cambierà in modo più rapido dei cambiamenti del tempo esterno. Ma in un edificio chiuso a volte vi sono aree con pressione atmosferica "artificiale". Le camere bianche generalmente mantengono una "pressione positiva", così quando si apre una porta, l'aria esce anziché entrare nella camera, impedendo in tal modo l'ingresso di polvere o altre sostanze inquinanti. I laboratori di produzione di materiali compositi e le officine di verniciatura spesso mantengono una "pressione negativa", in modo che quando si apre una porta, fumi e vapori rimangano all'interno.

Potenzialmente qualunque luogo ben sigillato può avere una pressione atmosferica artificiale. Se il sistema di condizionamento dell'aria presenta uno squilibrio tra aria di scarico e ventilatore, è possibile avere un ambiente di pressione artificiale. Se si sente un piccolo fischio quando si apre una porta, probabilmente c'è pressione artificiale.  Molti laboratori metrologici possono avere pressione positiva artificiale durante i mesi estivi perché i laboratori vengono spesso costruiti al centro dello stabilimento e il sistema di condizionamento dell'aria deve lavorare sodo per raffreddare la stanza.
Il problema non è la pressione artificiale ma il cambiamento istantaneo della pressione dell'aria quando si apre una porta. Il cambiamento nella pressione e il cambiamento nell'indice di rifrazione sono istantanei. Se in quel momento si sta misurando con il tracker, tali misure risulteranno notevolmente alterate.

Non c'è una soluzione perfetta al problema. Un operatore specializzato dev'essere a conoscenza del problema potenziale e impedire che le sue misure contengano errori causati da cambiamenti improvvisi della pressione atmosferica. Se si notano cambiamenti improvvisi della pressione, è buona pratica misurare nuovamente il punto.

La linea di Laser Tracker di Hexagon Manufacturing Intelligence viene distribuita con il marchio Leica Geosystems.
 

Contattateci

Hexagon Manufacturing Intelligence
Strada del Portone, 113
Grugliasco (TO)
10095
Italia
T: +39 011 4025 111
F: +39 011 4025 472

Grugliasco Cormano Napoli Orbassano Verona